Cosa succede se l'Italia perde con l'Ucraina? Molto dipende dalla Croazia: il quadro

20.11.2023 16:40 di  Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Cosa succede se l'Italia perde con l'Ucraina? Molto dipende dalla Croazia: il quadro
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

L'Italia questa sera può staccare il pass per Euro 2024. Sul campo neutro di Leverkusen agli azzurri basterà pareggiare contro l'Ucraina per avere certezza di poter difendere il titolo europeo in Germania tra sette mesi. Per gli azzurri di Spalletti due risultati su tre a disposizione per passare il turno ma, in caso di sconfitta, non sarebbe comunque finita: l'Italia infatti ha sempre avuto certezza dell'accesso ai play-off di marzo grazie alla partecipazione alle ultime finals di Nations League. Ma quali sarebbero le rivali?

La situazione è ancora work in progress e molto dipenderà dalle sfide di domani sera Croazia-Armenia e Galles Turchia. Croazia e Galles sono infatti entrambe nella Lega A di Nations League ed entrambe nel gruppo D di qualificazione a Euro 2024 con due punti di distacco e scontri diretti a favore del Galles. Se Modric e compagni avranno la meglio dell'Armenia saranno matematicamente qualificati, altrimenti dipenderanno dal risultato del Galles chiamato a vincere contro la già qualificata Turchia.
In caso di accesso ai play-off molto dipenderà dagli ultimi risultati del Gruppo D anche perché la Croazia non solo è nella Lega A come l'Italia, ma nel gironcino di marzo sarebbe testa di serie. E questo vorrebbe dire costringere gli azzurri anche a una semifinale più ostica (il pass solo alla vincente della finale).
Certa di partecipare ai play-off nel gruppo della Lega A la Polonia di Lewandowski, mentre la Repubblica Ceca con un punto stasera contro la Moldavia avrà già il suo pass per l'Europeo.
Non si dovesse completare il gruppo da quattro squadre della Lega A, entrerebbe in gioco l'Estonia, prima squadra della Lega D

IL QUADRO COMPLETO

Lega A
1. Spagna (qualificata)
2. Croazia
3. Italia
4. Olanda (qualificata)
5. Danimarca (qualificata)
6. Portogallo (qualificata)
7. Belgio (qualificata)
8. Ungheria (qualificata)
9. Svizzera (qualificata)
10. Germania (qualificata)
11. Polonia (play-off)
12. Francia (qualificata)
13. Austria (qualificata)
14. Repubblica Ceca
15. Inghilterra (qualificata)
16. Galles

Le gare che decideranno quali squadre della Lega A andranno ai play-off
Oggi
Ucraina-Italia
Repubblica Ceca-Moldavia

Domani
Croazia-Armenia
Galles-Turchia

Le classifiche dei gruppi interessati (si qualificano all'Europeo le prime due squadre di ogni girone)
Gruppo C
*Inghilterra 19
Italia 13
Ucraina 13
Nord Macedonia 7
Malta 0

Gruppo D
*Turchia 16
Croazia 13
Galles 11
Armenia 8
Lettonia 3

Gruppo E
*Albania 14
Repubblica Ceca 12
**Polonia 11
Moldavia 10
FarOer 1

*= Già certa della qualificazione
**=Ha una gara in più rispetto alle altre squadre nel girone, già certa dei play-off