Le pagelle del Bologna - Palacio da clonare e Barrow sempre più decisivo

Le pagelle della squadra di Mihajlovic dopo il pareggio col Napoli
15.07.2020 23:09 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Le pagelle del Bologna - Palacio da clonare e Barrow sempre più decisivo

Skorupski 6 - Non ha colpe sul gol subito in apertura. Dopo non è mai chiamato a compiere grandi parate.

Mbaye 6 - Peccato per la leggera posizione di fuorigioco perché al 22esimo trova un gran bel gol con una girata di testa. Dall'84esimo Denswil s.v.

Tomiyasu 5.5 - Parte malissimo, perdendosi Manolas sul gol che sblocca la partita. Poi la situazione migliora, anche se gli attaccanti provano a puntarlo ogni volta che ne hanno la possibilità.

Danilo 6.5 - Quando deve tenere a bada Milik ci riesce senza grossi patemi. Nel finale sfiora un gol incredibile con una sassata dai 30 metri che si stampa sul palo.

Krejci 5 - Dalle sue parti stazione l'avversario più scomodo, quel Politano che stasera ha fornito una delle migliori prestazioni da quando è a Napoli. E gli è andato regolarmente via. Dal 65esimo Dijks 6 - La situazione sulla sinistra migliora sensibilmente col suo ingresso.

Dominguez 6 - Meglio quando può impostare che quando deve difendere. In un Bologna che attacca sempre in massa, non sempre riesce a porre un'argine quando il Napoli riparte. Dal 78esimo Poli s.v.

Medel 6 - Partita in crescendo, disputa una buona ripresa dopo un primo tempo piuttosto anonimo. Dal 78'esimo Baldursson s.v.

Soriano 6.5 - Si accende nel quarto d'ora finale dopo 75 minuti anonimi. E la fa in grande stile, con due imbucate che portano a due gol (il primo annullato per millimetrica posizione di fuorigioco di Palacio).

Skov Olsen 5.5 - Mihajlovic alla vigilia ha detto che fin qui Skov Olsen non gli ha dato nulla, e per questo l'avrebbe schierato dall'inizio. In tutta risposta, stasera al 40esimo il danese gli ha 'regalato' una conclusione da Mai Dire Gol. Una buona giocata a inizio ripresa, ma è troppo poco. Dal 65esimo Orsolini 6 - Entra bene in partita, quando il Bologna è in controllo del match.

Palacio 6.5 - S'impegna, si muove, scatta in continuazione e scambia spesso la posizione con Barrow. Lo fa fino alla fine, trovando anche un gol annullato per millimetrica posizione di fuorigioco.

Barrow 7 - Senza mai strafare, è l'attaccante del Bologna protagonista delle giocata migliori. Gioca quasi da rifinitore per 75 minuti, poi nel finale attacca sistematicamente la profondità e trova il gol del pareggio.