Milan, la punizione per i cori razzisti è una ammenda

Il Giudice sportivo ha inflitto un'ammenda di 2.500 euro al Milan perche' i suoi sostenitori hanno intonato "un coro costituente espressione di discriminazione territoriale nei confronti della tifoseria avversaria".
04.11.2008 17:19 di Salvio Passante   Vedi letture
Fonte: Agr
Milan, la punizione per i cori razzisti è una ammenda

Il Giudice sportivo ha inflitto un'ammenda di 2.500 euro al Milan perche' i suoi sostenitori, in occasione del posticipo di domenica contro il Napoli, hanno intonato "un coro costituente espressione di discriminazione territoriale nei confronti della tifoseria avversaria".