Superlega, Madrid rinvia alla Corte UE: deciderà se UEFA può punire Juve, Barça e Real

Il progetto Superlega finisce alla Corte di giustizia dell'Unione europea, tribunale di primo grado dell’ordinamento giudiziario comunitario.
13.05.2021 21:20 di Francesco Carbone   Vedi letture
Superlega, Madrid rinvia alla Corte UE: deciderà se UEFA può punire Juve, Barça e Real
TuttoNapoli.net
© foto di Nicolò Campo/Image Sport

Il progetto Superlega finisce alla Corte di giustizia dell'Unione europea, tribunale di primo grado dell’ordinamento giudiziario comunitario. Lo riporta l’agenzia Reuters, secondo cui il Tribunal Mercantil n.17 di Madrid, lo stesso che ha concesso ai club partecipanti alla Superlega la sentenza cautelare che impedisce sanzioni ed esclusioni alla UEFA, ha rinviato la questione in via pregiudiziale alla Corte. In particolare, quest’ultima dovrà stabilire se FIFA e UEFA possano imporre restrizioni o sanzioni nei confronti dei club (attualmente tre: Juventus, Barcellona e Real Madrid), o se viceversa così incorrerebbero in violazioni del diritto dell’Unione Europea in materia di concorrenza e libero mercato (il riferimento è all’art. 101 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea). La sentenza della corte, giuridicamente vincolante, rappresenterà l’interpretazione ufficiale della questione e di conseguenza sarà valida nei confronti di tutti gli Stati membri dell’UE (di cui, giova ricordarlo, non fa più parte il Regno Unito).