Da Roma: "Milik dovrebbe rinunciare a 800mila euro, l'ex Ajax si è impuntato"

Arrivano aggiornamenti dalla capitale sulla situazione Arek Milik, in particolare sulle pendenze tra l'attaccante ed il Napoli che stanno frenando l'affare
21.09.2020 09:30 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Da Roma: "Milik dovrebbe rinunciare a 800mila euro, l'ex Ajax si è impuntato"

Arrivano aggiornamenti dalla capitale sulla situazione Arek Milik, in particolare sulle pendenze tra l'attaccante ed il Napoli che stanno frenando l'affare. A parlarne è 'Il Messaggero', che scrive così: "All'attaccante è stato chiesto di lasciare i due stipendi congelati' nel periodo del lockdown - 400mila euro netti (740 mila al lordo) - ai quali aggiungere l'annosa questione delle multe. Il totale si aggira sugli 800mila euro lordi. L'ex Ajax si è impuntato".

Allo stesso modo il quotidiano resta fiducioso sul buon esito della trattativa: "Il buon senso lascia pensare che alla fine una quadratura si troverà. Anche perchè Dzeko ha ribadito di volere la Juve e aTrigoria non hanno un piano B".