Da Roma - Spadafora osteggiato dai 5 stelle, da qui la minaccia di dimissioni del Ministro

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Lorenzo Vendemiale, giornalista de Il Fatto Quotidiano.
04.08.2020 16:50 di Gennaro Di Finizio Twitter:    Vedi letture
Da Roma - Spadafora osteggiato dai 5 stelle, da qui la minaccia di dimissioni del Ministro

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Lorenzo Vendemiale, giornalista de Il Fatto Quotidiano: “Spadafora è fortemente osteggiato dai 5 Stelle, tanto da essere lui a minacciare le dimissioni. È una giornata di forti fibrillazioni politiche. Riforma dello sport? La prima bozza del Ministero, avrebbe mandato a casa tutti i presidenti, a partire da Malagò. Questa rivoluzione è stata annacquata, tanto che qualcuno ha pensato fosse una messa in scena da parte di Spadafora. Secondo i 5 Stelle la sua è stata una capitolazione rispetto ai principi ideali del movimento, tant’è che la miccia è stato un piccolo scoop: ad un certo punto è stato trovata una bozza uscita da Palazzo Chigi per errore, con una serie di annotazioni in cui si evinceva come alcune modifiche fossero state fatte su suggerimento del PD o di Malagò. Di qui il caos di questi giorni, stoppando la riforma e con conseguenti minacce da parte del ministro. Si possono innescare dinamiche a catena, non si sa come finirà".