Zitti tutti passa la Capolista

Vittoria sofferta ma straordinaria
23.10.2022 23:08 di Francesco Molaro Twitter:    vedi letture
Zitti tutti passa la Capolista
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Zitti tutti, ma proprio tutti. Da Nord a Sud passando per Roma nessuno voleva ill Napoli lassù e invece la Capolista zittisce tutti con una partita di sofferenza e di cinicità. Il primo La Roma tutta dietro, il Napoli ci prova ma sbatte nei calci e nel muro della squadra giallorossa. Gli azzurri ci provano la Roma riparte sulle palle lunghe. Kvara viene bloccato, Lozano scelto ad inizio match ci prova subito poi diventa nervoso. Il napoli si porta al tiro con Zielinski ma Rui Patricio c’è e blocca. La Roma con Zaniolo ci prova dal lato di Olivera pre4ferito a Mario Rui con l’uruguaiano forse troppo alto. Nel finale il giallo. Ndombele entra in area supera un uomo e a tu per tu con Rui Patricio cade. Irrati prima decide per il calcio di rigore poi scientificamente chiamato al Var decide di cambiare idea.

Il portiere della Roma tocca la palla ma anche il francese anticipa il portiere e viene atterrato. Nulla da fare soprattutto con Irrati che fischia anche prima del recupero dato con il Napoli in avanti. La ripresa è solo forcing del Napoli. La Roma difende, e tira calci. Il Napoli alza il baricentro, ci prova. Osimhen è una furia: prima però sbaglia con un diagonale troppo largo, poi con Politano in campo trova un gol straordinario. E’ l’80 quando la nostra gazzella indovina un diagonale fantastico che batte Rui Patricio. Il Napoli meritatamente in vantaggio prova anche a raddoppiare ma deve solo stringere i denti e difende una vittoria spaziale. Una vittoria che zittisce l’Italia intera che sperava nello stop. 11 vittorie consecutive e la consapevolezza che questa squadra sa soffrire e pungere.