"Bloccati per pericolo sciacallaggio”, vietata la partenza per Ischia agli ultras del Napoli

Gli ultras del Napoli avevano deciso di scendere in campo dopo la frana a Casamicciola.
28.11.2022 19:30 di Francesco Carbone   vedi letture
"Bloccati per pericolo sciacallaggio”, vietata la partenza per Ischia agli ultras del Napoli

Gli ultras del Napoli avevano deciso di scendere in campo dopo la frana a Casamicciola. I tifosi azzurri si erano organizzati per spalare il tanto fango che ancora ricopre parte di Ischia ma la trasferta in programma per domani mattina è stata vietata. Di seguito il duro comunicato e la replica degli ultras: “Davanti ad una tragedia di simili proporzioni, non è nostra intenzione polemizzare, tuttavia, ci sentiamo, da ultras e da cittadini, profondamente offesi da questo diniego illogico al nostro aiuto alla nostra terra. Non sappiamo i motivi dietro questa scelta, ma bloccare centinaia di ragazzi per un presunto pericolo di sciacallaggio, dimostra quanto poco conosciate del nostro mondo.

Le stesse autorità che magari permetteranno tra qualche giorno a bocce ferme le passerelle degli sciacalli, quelli veri. Le vostre piccole menti non capiranno mai il nostro essere Ultras. Ischia terra nostra: vergognatevi!".