Zalayeta rescinde con il Kayserispor. Firmerà col Peñarol

L'ex attaccante del Napoli, dopo la breve esperienza in Turchia, pensa al ritorno in patria.
29.03.2011 23:31 di Mattia Sparagna  articolo letto 5645 volte
© foto di Giacomo Morini
Zalayeta rescinde con il Kayserispor. Firmerà col Peñarol

Marcelo Zalayeta, ex attaccante del Napoli, ha rescisso consensualmente il contratto con il club turco in cui militava, il Kayserispor. L'esperienza in Cappadocia è durata meno di una stagione, infatti il Panteron era arrivato nella penisola turca all'inizio di questa stagione. Pur avendo una media gol più che sufficiente (7 reti in 14 partite) Zalayeta ha deciso, insieme alla dirigenza turca, che il contratto poteva essere rescisso con il consenso di ambedue le parti.

Così adesso l'attaccante uruguaiano, che in carriera ha militato in Italia anche con le maglie di Juventus, Empoli, Perugia e Bologna, è alla ricerca di una nuova squadra. Le sue intenzioni sono quelle di ritornare in patria, magari proprio nel club che lo lanciò giovanissimo, il Peñarol. Proprio il vicepresidente della squadra, Edgar Welker, ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale uruguaiano Observa, affermando che ci sono stati contatti e che c'è già l'accordo ma il giocatore verrà tesserato solo se la squadra riuscirà a qualificarsi per il prossimo turno della Coppa Libertadores.