Osimhen: "Voglio vincere per Napoli, se succede invento un ballo. Infortunio? Faticavo a dormire, ma non temo nulla”

Victor Osimhen ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate dall’edizione online di Repubblica.
07.02.2022 23:40 di Francesco Carbone   vedi letture
Osimhen: "Voglio vincere per Napoli, se succede invento un ballo. Infortunio? Faticavo a dormire, ma non temo nulla”
TuttoNapoli.net
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

All’indomani del ritorno al gol con la maglia del Napoli, l'attaccante azzurro Victor Osimhen ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate dall’edizione online di Repubblica. "Voglio vincere per Napoli, se succede invento un ballo. I giocatori africani non sono solo storie tristi. Dall'infanzia difficile io ho fatto molti passi in avanti.

Sull'infortunio: "Ho sentito subito che la faccia mi era esplosa. E appena mi sono toccato sulla guancia sinistra non avevo più sensibilità. Ho avuto problemi anche a dormire, se mi giravo sul quel lato, faceva male. Però ho recuperato le forze, trascinato dalla voglia di giocare e di migliorare proprio sui colpi di testa. Non sono tipo da frenare la mia esuberanza, mai fatto calcoli, anzi ho sempre cercato di rimettermi in piedi subito, senza piangermi addosso. Io salto, scarto, scatto. Non ho paura di farmi male, e se perdo mi arrabbio. Sono molto suscettibile su questo, non mi arrendo".