Primavera, la corazzata Atalanta strapazza gli azzurrini: 4-1, il poker arriva tutto nel primo tempo

Il Napoli Primavera ha perso contro l'Atalanta per 4-1 in trasferta nella 25esima giornata di campionato sul campo di Azzano San Paolo.

 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 9778 volte
Primavera, la corazzata Atalanta strapazza gli azzurrini: 4-1, il poker arriva tutto nel primo tempo

Il Napoli Primavera ha perso contro l'Atalanta per 4-1 in trasferta nella 25esima giornata di campionato sul campo di Azzano San Paolo.

La gara dura praticamente un tempo. I bergamaschi segnano dopo una ventina di minuti con Mallamo e raddoppiano prima della mezzora ancora con Mallamo che firma la doppietta.

La reazione azzurra c'è con Leandrinho che in area tira a botta sicura, ma il portiere ci arriva prodigiosamente.

Poi l'Atalanta chiude il conto con Lath e Kulusevski che fissano il 4-0 dopo il primo tempo.

Il gol azzurro arriva dopo un'ora con Palmieri. E' quello della bandiera. Finisce 4-1.

Napoli: Schaeper, Zanoli, Marie Sainte, Senese, Scarf (79' Bartiromo) Abdallah (46' Vecchione), Otranto, Mezzoni, Gaetano, Zerbin (46' Palmieri), Leandrinho. All. Beoni