Juve, l'esonero di Allegri costerebbe una cifra monstre: i dettagli

Allegri ha un contratto fino al 2025 da 7 milioni più bonus a stagione
20.09.2022 10:00 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Juve, l'esonero di Allegri costerebbe una cifra monstre: i dettagli

Come riporta La Gazzetta dello Sport, all'interno dei vertici societari della Juventus esiste una frangia meno allegriana, che nutre dei dubbi sulla reale capacità del tecnico bianconero di tornare ad essere il padrone della situazione. Arrivabene e Agnelli però continuano a porre l'accento anche sull'aspetto economico, visto che Allegri ha un contratto fino al 2025 da 7 milioni più bonus a stagione. Un eventuale esonero peserebbe a bilancio per più di 20 milioni. Non solo, la società dovrebbe trovare un altro allenatore a stagione già iniziata, pagando così due tecnici con il rischio di non riuscire comunque a cambiare le cose. Per questo motivo - scrive la rosea - la scelta più logica della dirigenza è quella di andare avanti così, anche se qualcosa dovrà cambiare.

Multa per Allegri
La società sarà più vigile sulla comunicazione e per questo Allegri sarà multato per la la chiacchierata-intervista con il Corriere della Sera, non autorizzata. Non solo, Allegri dovrà coinvolgere di più anche i i nuovi collaboratori, mentre per quanto riguarda il problema degli infortuni si cercherà di porre rimedio dando più responsabilità a Giovanni Andreini, ex preparatore di Donadoni entrato quest'estate nello staff come coordinatore di tutte le aree legate alla performance dei calciatori.