La Juve si salva dal 3-1 e poi la ribalta in mischia: lo Spezia cede 3-2

Sugli sviluppi del calcio d'angolo de Ligt si fa trovare pronto su un palla vagante e di destro mette in rete per il 3-2 finale. 
22.09.2021 20:24 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
La Juve si salva dal 3-1 e poi la ribalta in mischia: lo Spezia cede 3-2
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

A La Spezia la Juve raggiunge a fatica il primo successo di questo campionato. Apre le marcature Kean al 28': lancio di Bonucci e torre di Rabiot per l'attaccante che di destro dal limite batte Zoet. Passano 5' e lo Spazia pareggia con Gyasi: sugli sviluppi del calcio d'angolo prima Verde ha costretto Szczesny al miracolo, poi è il numero 11 a disegnare una traiettoria velenosa che termina alle spalle del polacco da posizione defilata. Nella ripresa Spezia in vantaggio al 49' con Antiste: contropiede rapidissimo dell'attaccante dalla sinistra su lancio lungo di Maggiore, che rientra sul destro e con un tiro velenoso batte Szczesny anche grazie ad una deviazione di Bonucci. La Juve accusa il colpo e rischia di prendere il 3-1 in un paio di occasioni, ma al 67' un'ingenuità di Verde regala palla a Chiesa: il bianconero parte fa un tunnel ai danni di Nikolau, entra in area e con tocco sotto misura firma il 2-2. Passano 6' e la squadra di Allegri ribalta la gara: sugli sviluppi del calcio d'angolo de Ligt si fa trovare pronto su un palla vagante e di destro mette in rete per il 3-2 finale.