Dazn, Borghi: "Emery potrebbe modificare l'attacco ma in trasferta è un altro Arsenal"

Il giornalista di Dazn Stefano Borghi interviene a radio Marte per parlare di Napoli-Arsenal
18.04.2019 14:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Dazn, Borghi: "Emery potrebbe modificare l'attacco ma in trasferta è un altro Arsenal"

Il risultato d'andata è pesante, ma in trasferta l'Arsenal non è così brillante: Watford lo ha dimostrato. Stasera servirà più attenzione, più lucidità: il calcio italiano non ha l'intensità della Premier, è accomodato. In Serie A ci sono troppe interruzioni, poi c'è la componente strategica: in Europa si vince attaccando e con le idee". Lo ha detto il giornalista di Dazn Stefano Borghi intervenendo a radio Marte nel corso di Marte Sport Live. "Ancelotti è una garanzia, ha idee per sorprendere Emery, e l'ambiente deve spingere. Non c'è molto da aspettare, altrimenti si arriva a fine partita: l'Arsenal è colpibile, bisogna assorbire il pressing, anche se un gol metterebbe fine ai sogni di gloria. Bisogna giocare in verticale, ma non alla Garibaldina. Il Napoli non deve snaturarsi negli episodi, l'Ajax ce lo ha dimostrato contro una squadra più forte", ha detto ancora Borghi.

Milik? "Imprescindibile, ma non mi aspetto tutti i 4 attaccanti insieme. A partita in corso si, Ancelotti ha la possibilità di supportarli".

Le mosse di Emery? "Difesa 3, ma potrebbe modificare l'attacco. La formula numerica però cambierà a gara in corso, ma non sarà l'Arsenal della settimana scorsa e questo favorirà il Napoli”