Insigne scende in campo per il rinnovo e lancia un messaggio ad ADL: ora tocca al patron

 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 23935 volte
© foto di Imago/Image Sport
Insigne scende in campo per il rinnovo e lancia un messaggio ad ADL: ora tocca al patron

“Contratto? I matrimoni si fanno in due, ho sempre dato la disponibilità al Napoli, poi il presidente lo sapete com'è”. Le parole di Lorenzo Insigne a Rai Sport scrivono un nuovo capitolo della saga che racconta il suo rinnovo. Andiamo con ordine: l’estate scorsa alle richieste ritenute eccessive da parte dell’entourage (5 milioni netti), De Laurentiis rispose stizzito e le negoziazioni sono rimaste congelate a lungo.

Poi, alla rete gioiello del Bernabeu fecero seguito gli elogi del patron allo scugnizzo azzurro e le voci su un riavvicinamento delle parti continuano a susseguirsi. Per l’edizione odierna de La Gazzetta delo Sport, De Laurentiis sarebbe disposto a garantire all’attaccante quattro milioni di euro diritti d’immagine compresi. Una cifra vicina a quella chiesta quasi un anno fa che potrebbe mettere tutti d’accordo.

Ma il condizionale resta d’obbligo: la questione, al momento, sembra tutt’altro che risolta. E, a svelarlo, è lo stesso Lorenzo, con quel sibillino “il presidente lo sapete com'è”. La volontà di restare insieme, però, sembra chiara. A prescindere dalle difficoltà della trattativa: “Io sto bene qui, sto dando il massimo, fino a quando il presidente mi darà l'opportunità di fare grandi cose con questa maglia io risponderò sempre presente”. Un messaggio, anche piuttosto chiaro: Lorenzo vuole restare, ma attende un segnale da parte di De Laurentiis. Un premio al suo rendimento, in crescita costante negli ultimi mesi (e quindi, in fondo, meritato). Lieto fine all’orizzonte, quindi? Ancora no: “nessuno può conoscere il futuro", si è lasciato scappare Insigne. Bisognerà attendere. Ancora…