Il Verona vince in pieno recupero e sogna l’Europa: contro l'Empoli finisce 2-1

Il Verona segna negli ultimi due minuti con Tameze e batte l'Empoli 2-1 guardando da vicino la zona europea.
22.11.2021 20:37 di Francesco Carbone   vedi letture
Il Verona vince in pieno recupero e sogna l’Europa: contro l'Empoli finisce 2-1
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Verona segna negli ultimi due minuti con Tameze e batte l'Empoli 2-1 guardando da vicino la zona europea. La squadra di Tudor ci ha creduto di più nel finale, trovando il gol al 91' che permette ai gialloblu di sognare in grande. Dopo un primo tempo terminato a reti bianche in cui l’Hellas ha fatto la partita e l’Empoli si è reso pericoloso, nella ripresa la gara si sblocca. Barak sigla il gol dell’1-0 su perfetto assist di Lazovic. L’Empoli non ci sta e conquista il pari al 67'. Un pallone attraversa l'area e finisce dalle parti di Pinamonti che invece di calciare prova di piatto a trovare l'assist: Gunter pare in controllo ma il clamoroso liscio all'interno dell'area piccola permette a Romagnoli il più facile dei tap in. 1-1 e tutto da rifare.

Quando sembra tutto finito con le due squadre colpite da una pioggia fine e battente, è Tameze, il migliore in campo per il Verona, che viene pescato in area da Barak, a calciare forte in porta e a segnare il 2-1 grazie anche alla deviazione di Marchizza. Una vittoria che permette al Verona di sognare in grande a due soli punti da Juventus, Fiorentina e Lazio e in piena "corsa" per le zone nobili della classifica.