CorSera - Ancelotti, i dettagli: concordata la cessione di due big, Carletto pronto a ridursi l’ingaggio

15.05.2018 09:31 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 110874 volte
CorSera - Ancelotti, i dettagli: concordata la cessione di due big, Carletto pronto a ridursi l’ingaggio

Napoli-Ancelotti, si fa sul serio. L’edizione odierna del Corriere della Sera rilancia la bomba pubblicata domenica scorsa (clicca qui) e confermata ieri. Dopo l’incontro tra De Laurentiis e il tecnico ad agosto scorso, durante l’Audi Cup, i contatti sono proseguiti fino alla ‘proposta indecente’ di questi giorni.

Ancelotti ha vinto ovunque, ha vinto tutto, e l’idea di tornare in Italia per una ‘sfida impossibile’ lo intriga. Il progetto è arrivare al top nel giro di due anni, e De Laurentiis crede di poter convincere l’allenatore, nonostante resti comunque in attesa della decisione di Sarri.

Anche Chelsea e Tottenham sono sulle tracce dell’ex Real Madrid, ma i contatti con il Napoli restano serrati. De Laurentiis vuole rilanciare il suo progetto con un coach-manager, con il quale condividere le idee di mercato. In questo senso, per far cassa, sarebbero pronte le cessioni di Mertens e Jorginho, sulle quali ‘Carletto’ non si opporrebbe, mentre Koulibaly e Insigne sarebbero i punti fissi da cui ripartire.

L’accordo economico, ovviamente, non è un dettaglio, ma Ancelotti sarebbe pronto a qualche rinuncia sui suoi classici mega-stipendi: si partirebbe con un contratto di un anno con opzione per un secondo a favore del Napoli. Praticamente, lo stesso che firmò Benitez nel 2013.