Gioia a Salerno: perde 0-4 e festeggia dopo il contro-regalo del Cagliari!

Terminano le sfide salvezza dell'ultima giornata di Serie A con un clamoroso epilogo.
22.05.2022 23:00 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Gioia a Salerno: perde 0-4 e festeggia dopo il contro-regalo del Cagliari!
TuttoNapoli.net
© foto di TuttoSalernitana.com

Terminano le sfide salvezza dell'ultima giornata di Serie A con un clamoroso epilogo.

VENEZIA-CAGLIARI - Termina 0-0 al Penzo di Venezia la sfida tra i lagunari e i sardi. Nel primo tempo sono i veneti di Soncin, a sfiorare il vantaggio più volte. Cagliari un po’ bloccato, “colpa” anche della pressione di dover vincere: poche occasioni e tanta confusione in fase di costruzione. Johnsen ha una chance enorme per il vantaggio lagunare a tu per tu con Cragno, mentre di Rog l'occasione migliore dei sardi. Nella ripresa il Cagliari attacca alla ricerca disperata del gol salvezza. I sardi costruiscono tantissime occasiooni, ma l'imprecisione e la bravura di Maenpaa negano la rete e condannano i rossoblù alla Serie B.

SALERNITANA-UDINESE - All'Arechi l'Udinese strapazza la Salernitana e vince 4-0. Nel primo tempo le reti di Deulofeu, destro piazzato alla destra di Belec, Nestorovski gol di esta, e Udogie con un gran tiro a giro metttono, mandano la Salernitana sotto shock. Campani vicini al gol del 3-1 con Fazio, che colpisce di testa il palo dagli sviluppi di un calcio d'angolo. Nel finale Udinese vicinissima al poker con un calcio di rigore, dal dischetto Pereyra si fa parare il tiro da Belec che tiene accessa la fiammella granata. Nella ripresa la Salernitana si sbilancia e subisce la quarta rete da Pereyra in contropiede.