ESCLUSIVA - Nuovo contatto per Lozano, offerto un quinquennale: c'è un piano prima di imbastire l'affare

12.02.2019 11:32 di Pierpaolo Matrone Twitter:   articolo letto 36149 volte
© foto di Imago/Image Sport
ESCLUSIVA - Nuovo contatto per Lozano, offerto un quinquennale: c'è un piano prima di imbastire l'affare

Sarà un'estate diversa dalle ultime. Fin qui il Napoli ha mantenuto la sua ossatura per anni, dall'anno prossimo molte cose potrebbero cambiare. Ecco dunque che la prossima sessione di mercato potrebbe rappresentare un punto di partenza - un altro - importante per le annate a venire. In attacco, ad esempio, potrebbe esserci più di una modifica negli uomini. Non è certo che resti Dries Mertens, ad esempio, così il Napoli si sta cautelando e Carlo Ancelotti sta facendo i nomi che più gli piacciono, chiaramente tra gli obiettivi raggiungibili. Il suo preferito è Hirving Lozano, classe 1995 del PSV, esterno e seconda punta, che "con Milik ci starebbe proprio bene", riferiscono dall'Olanda.

Così, il primo nome per l'estate è quello del messicano, che da Ancelotti è stato nominato in una chiacchierata con De Laurentiis già la scorsa estate e che, di par suo, il presidente è deciso a regalare al suo allenatore. Come raccolto dalla nostra redazione, negli ultimi giorni c'è stato un nuovo contatto con l'entourage del 'Chucky', capeggiato da Mino Raiola, in cui dalla società azzurra è stata chiesta la disponibilità del PSV ad abbassare le pretese. Il compito degli agenti del giocatore sarà questo, fare da intermediarii tra i due club, prima che una trattativa vera e propria parta.

D'altronde dalle parti di Castel Volturno sono ben consapevoli che la richiesta iniziale sfiora i 50 milioni di euro, ma Aurelio De Laurentiis non vorrebbe spingersi a tanto. Anche perché sa che al giocatore la piazza non dispiace e, malgrado l'interesse di altri club (si è vociferato di Barcellona, ma per ora solo rumors), non sarebbe complicato trovare gli accordi con il suo entourage per quanto riguarda ingaggio e durata del contratto. Il Napoli propone un quinquennale, l'ha già fatto sapere, ma l'affare non è ancora entrato nel vivo. Prima c'è un lavoro di rammendo da fare, taglia e cuci per far combaciare le priorità del caso, per capire (tramite gli agenti) la possibilità di calare il prezzo, prima di far partire una vera e propria trattativa. Si attendono sviluppi importanti dopo l'ultimo contatto, magari per provare ad anticipare tutti gli altri e accaparrarsi Lozano a cifre ragionevoli.