Kevin ed Elseid, la fascia destra cerca un vero padrone

Calciomercato Napoli: questione terzino destro
22.04.2019 13:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Arturo Minervini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Kevin ed Elseid, la fascia destra cerca un vero padrone

 

Campo e mercato, mercato e campo. Il Napoli inizia questo ultimo mese di stagione con ancora sei gare da giocare ed il pensiero che inevitabilmente è già proiettato alla prossima stagione. Tra le questioni da affrontare, c’è sicuramente quella del laterale destro, con Ancelotti che vorrà esporsi su quelle che sono le sue idee e le sue preferenze. La sensazione, dopo la prima stagione sulla panchina azzurra, è che dei due terzini a disposizione solo uno possa essere confermato per il prossimo anno.

Hysaj ed il peso di essere giocatore da sistema. L’albanese nella linea difensiva di Sarri era elemento insostituibile, capace di dare ordine e disciplina in un sistema che ne esaltava a pieno le caratteristiche. Qualche affanno in più con Ancelotti, dove ha dovuto condividere il posto con Malcuit e con Maksimovic, che nelle gare di Champions gli ha spesso rubato il posto (una sola presenza nella massima competizione per l’ex Empoli).

Il black-out di Kevin. Arrivato in estate tra qualche perplessità, il classe ’91 aveva mostrato segnali di crescita importanti tra il finire del 2018 e l’inizio del 2019, finendo però nel dimenticatoio dopo il brutto errore contro la Juve. Su di lui pesa un dato relativo alle competizioni continentali: nelle 6 gare di Champions League non ha disputato neanche un minuto, nelle 5 di Europa League ha disputato da titolare solo la gara di andata con lo Zurigo, giocando poi 12 minuti nel ritorno della sfida al Salisburgo. Totale 112’ disputati in 11 gare europee, numero che apre a diverse considerazioni ed a qualche perplessità sull’idea che Ancelotti si è fatto del calciatore.