Parte male l'avventura di Sheva al Genoa: a Marassi vince la Roma 2-0

Nel piovoso confronto di Marassi tra Mourinho e Shevchenko, poche occasioni con la Roma che fa la gara.
21.11.2021 22:50 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Parte male l'avventura di Sheva al Genoa: a Marassi vince la Roma 2-0
TuttoNapoli.net
© foto di Uefa/Image Sport

La Roma sbanca Marassi 2-0, battendo il Genoa del neo tecnico Shevchenko. La Roma fa la gara e va in rete con un gran gol di Mkhitaryan nel primo tempo: rete poi annullata però per la deviazione irregolare di Abraham con la mano sul sinistro dell'armeno. Nella ripresa la mossa vincente di Mourinho arriva dalla panchina con l'ingresso in campo del giovane Afena-Gyan. Lo zampino vincente però è ancora quello di Mkhitaryan: provati numerosi assoli, si traveste da ispiratore e apre la via per il gol del baby ghanese, subito corso ad abbracciare il mentore Mourinho in panchina. Il colpo si rivela troppo duro per il Genoa, che non costruisce una reazione concreta e anzi cade per la seconda volta a pochi secondi dal triplice fischio, con la doppietta dello scatenato Afena-Gyan, che insacca all’incrocio col destro dai venticinque metri. Mourinho se lo coccola e si porta a casa i tre punti: i giallorossi, ora, tornano in zona Champions.