Ag. Masiello: "Una furbata di ADL prendere Ancelotti. Milik mi è sembrato vecchio e stanco..."

"De Laurentiis legittimamente sta fondando il futuro del Napoli su Ancelotti"
23.04.2019 19:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Ag. Masiello: "Una furbata di ADL prendere Ancelotti. Milik mi è sembrato vecchio e stanco..."

Una sconfitta amara per il Napoli contro l'Atalanta, che ha visto tra i protagonisti anche Salvatore Masiello con il salvataggio provvidenziale sul tiro di Milik destinato in porta e salvato sulla linea. Claudio Pasqualin, agente del giocatore nerazzurro, ha parlato cosi ai microfoni di Radio Marte: “Vecchio e stanco mi è sembrato Milik, ma come si fa non seguire quel pallone su cui è arrivato poi Masiello? Ancelotti ha dato un taglio al Napoli che prescinde da Hamsik, credo che la sua assenza non implichi sul rendimento della squadra. Questo Napoli prescinde da ogni assenza, ha una sua identità che ieri non si è vista e non si è vista neppure in Europa League e risultati parlano chiaro. Il momento di involuzione c’è, bisogna registrarlo e succede, ma nonostante la delusione bisogna ripartire e guardarsi anche le spalle. 

De Laurentiis legittimamente sta fondando il futuro del Napoli su Ancelotti e bisogna credere che si possa ripartire l’anno prossimo con rinnovato entusiasmo, ma bisogna prima mettere in cassaforte il secondo posto. 

Essere furbi non è un difetto, De Laurentiis lo è e prendere Ancelotti è stata una furbata perché ha compattato la piazza con un grande nome e Ancelotti credo abbia anche convinto la piazza, anche se è da qualche mese che i risultati gli vanno contro”.