Mertens in mixed: "Futuro? Resto, non era la mia ultima. Ho trovato il mio posto con Ancelotti..."

Dries Mertens ha commentato la sconfitta del Dell'Ara contro il Bologna, intervenendo in mixed zone
25.05.2019 23:04 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Mertens in  mixed: "Futuro? Resto, non era la mia ultima. Ho trovato il mio posto con Ancelotti..."

Dries Mertens ha commentato la sconfitta del Dell'Ara contro il Bologna, intervenendo in mixed zone come riportato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Italia: "Peccato per il 3-2, volevamo finire bene, veramente un peccato. Il prossimo obiettivo? Voglio essere ancora più importante per la squadra, ho avuto un po più di difficoltà per cambiare modulo e trovare il posto, ma alla fine l'ho trovato. Abbiamo trovato questo sistema offensivo e penso che funzioni bene. Quando giochiamo fuori è pieno di napoletani, fa sempre piacere. 

Una promessa? Io ho ancora un anno e sto qua, non ho sentito che questa sia stata la mia ultima partita. 

Giocare più un verticale rispetto al passato? Vero, è un gioco più offensivo, stiamo facendo bene. 

Tanta sfortuna con i pali? Si ma la fortuna di guadagna sul campo, dobbiamo essere più cattivi sempre e continuare come stiamo facendo. Vogliamo sempre fare meglio ma non è sempre facile quando cambi allenatore, abbiamo provato e dobbiamo continuare ed essere lì quando gli altri sbagliano".