Gazzetta - "Battere il Chievo e provare l'impossibile giovedì", il mantra dello spogliatoio in vista dell'Arsenal

 Pensieri di spogliatoio dopo il discorsetto di Carlo Ancelotti,
14.04.2019 07:55 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Gazzetta - "Battere il Chievo e provare l'impossibile giovedì", il mantra dello spogliatoio in vista dell'Arsenal

"Dobbiamo battere il Chievo, per poi giovedì provare l’impossibile". Pensieri di spogliatoio dopo il discorsetto di Carlo Ancelotti, secondo l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, per caricare la squadra in vista della sfida di oggi, ma soprattutto per preparare al meglio quella di giovedì, il ritorno con l'Arsenal in cui ci si giocherà un'intera stagione. E' per questo che l'allenatore azzurro ha voluto parlare alla sua squadra, ha tenuto un discorsetto, ha provato a cambiare qualcosa nella testa:

"Nel ritiro veronese questo concetto è il mantra dei giocatori azzurri vogliosi di mettersi alle spalle la brutta sconfitta con l’Arsenal, ma soprattutto ritrovare confidenza con il gol e soprattutto la vittoria, mai arrivata finora in questo mese d’aprile. La notizia della sconfitta con la Juve non ha poi interessato più di tanto il gruppo, che a quell’ora si allenava. La cosa importante è vincere col Chievo, perché se non ci riesci contro una squadra che di fatto è in Serie B, è poi complicato pensare di poter fare tre gol all’Arsenal".