Genoa, estorsioni a Preziosi per la 'pace' nella tifoseria: 15 ultras indagati

Associazione a delinquere, estorsione, violenza privata e intestazioni fittizie. Come riporta 'Il Secolo XIX', sono le accuse mosse
04.06.2020 14:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Genoa, estorsioni a Preziosi per la 'pace' nella tifoseria: 15 ultras indagati

Associazione a delinquere, estorsione, violenza privata e intestazioni fittizie. Come riporta 'Il Secolo XIX', sono le accuse mosse a vario titolo nei confronti di una quindicina di ultrà del Genoa, che risultano indagati dalla procura di Genova. L'indagine ricopre fatti che vanno dal 2005 ad oggi e, secondo quanto ricostruito, il gruppo avrebbe estorto denaro ma anche altre utilità al presidente della squadra rossoblù Enrico Preziosi in cambio di una "pace" della tifoseria organizzata.