Il Cagliari risorge, ribaltato il Parma nei minuti di recupero: pirotecnico 4-3

Alla Sardegna Arena emozioni senza fine tra Cagliari e Parma con sardi che ribaltano il match nel recupero e vincono 4-3.
17.04.2021 22:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Il Cagliari risorge, ribaltato il Parma nei minuti di recupero: pirotecnico 4-3
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Alla Sardegna Arena emozioni senza fine tra Cagliari e Parma con sardi che ribaltano il match nel recupero e vincono 4-3. Ospiti subito in vantaggio dopo 5': sugli sviluppi di un calcio d'angolo dopo una respinta, Pezzella si coordina e colpisce al volo di sinistro battendo Vicario. Al 25' L'arbitro Valeri prima concede il rigore al Cagliari per un tocco di mano di Pezzella in area sul cross di Zappa, ma dopo aver rivisto al monitor il braccio attaccato al corpo del ducale torna sulla propria decisione. Al 31' la squadra di D'Aversa raddoppia: Cornelius con una spizzata mette in movimento Kucka che da due passi batte ancora Vicario. Al 39' Pavoletti riapre il match per i rossoblù: cross di Nandez dalla sinistra, l'ex Napoli va in cielo e svetta su Bani e mette il pallone alle spalle di Sepe. Nella ripresa al 59' il Parma fa tris con Denis Man: altra spizzata di Cornelius di testa per Mihaila che serve grazie a un rimpallo il connazionale che con un gran tiro da fuori area firma l'1-3. Il Cagliari non si abbatte e incredibilmente ribalta la partita nei minuti finali. I sardi prima accorciano le distanze con Marin al 66' e in pieno recupero al 93' pareggiano con un gran tiro da fuori di Pereiro e vincono grazie al gol di testa di Cerri al 94'.