L’Atalanta rischia la figuraccia ma batte un’ottima Salernitana: decisivo Zapata

Festeggia l’Atalanta, tanto rammarico per un’ottima Salernitana.
18.09.2021 22:43 di Francesco Carbone   vedi letture
L’Atalanta rischia la figuraccia ma batte un’ottima Salernitana: decisivo Zapata
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Salernitana si mangia le mani e rimpiange i due legni, l’Atalanta ringrazia i suoi campioni lì davanti. All’Arechi finisce 1-0, ma per gli ospiti: Duvan Zapata, a un quarto d’ora dalla fine di una gara che la Dea non meriterebbe di vincere, riporta al successo Gasperini e la sua squadra. Tre punti d’oro, per i bergamaschi, pericolosi prima del gol soltanto a inizio gara con un tiro di Gosens parato da Belec. Per il resto, poco ci è mancato che non sia stato un monologo della Salernitana, sia nel primo tempo che nel secondo tempo. Due i legni dei padroni di casa: il primo, di Mamadou Coulibaly. Il secondo firmato Joel Obi nella ripresa. Nel finale, Davide Zappacosta fa un sol boccone del 2-0 e sarebbe stato un risultato troppo duro per la squadra di casa. Festeggia l’Atalanta, tanto rammarico per un’ottima Salernitana.